> Home > What to visit > Churches and Monasteries


Visualizza sulla mappa

Basilica di San Domenico Siena

CHURCHES AND MONASTERIES

Basilica di San Domenico

SUGGEST ADDITIONS OR CORRECTIONS
To receive more information on this site or to send corrections and additions to the subject complete the form below:










PHONE NUMBERS AND TIMES

Basilica di San Domenico
Via Camporegio 53100 SIENA

Telephone 0577 280893

Website: http://www.basilicacateriniana.com


Business card (vCard)


ORARI DI APERTURA E VISITA:
Tutti i giorni: 9.00 - 18.30

Celebrazioni:
Sabato e Vigilia delle Festivitą: ore 18.00
Domenica e Festivitą: ore 7.30; ore 9.00; ore 10.30; ore 12.00; ore 18.00
La Basilica di San Domenico è una delle più importanti chiese di Siena e si trova in Via Camporegio. La chiesa fu innalzata nel 1226-1265, ma nel corso del Trecento il complesso fu ampliato nelle forme gotiche che vediamo ancora oggi. La vasta architettura in mattoni tipica degli ordini mendicanti mostra sulla sinistra il campanile sbassato nel 1798 in seguito al sisma e presenta una pianta a croce egizia con amplissima navata, coperta a capriate e transetto con alte cappelle. L'ingresso si trova all'inizio del fianco sinistro della chiesa, in quanto la facciata è occupata dalla struttura sopraelevata della cappella delle Volte, quest'ultima è un antico luogo di preghiera delle Terziarie Domenicane dette Mantellate e legato a numerosi episodi di santità di Caterina da Siena. Nella prima campata di quest'ambiente notiamo la Canonizzazione di Santa Caterina di Mattia Preti, affiancata da due dipinti firmati e datati 1602 da Crescenzio Gambarelli, autore pure, nella parete adiacente, della Morte della Santa e della Santa che recita l'uffizio con Cristo (1602), collocate ai lati dell'Apparizione di Caterina a Santa Rosa da Lima di Deifebo Burbarini. Sulla parete di fondo si staglia l'affresco di Andrea Vanni con Caterina e una devota, veritiero ritratto della santa. Negli altari della parete sinistra della navata si trovano la Madonna col Bambino di Francesco di Vannuccio, incorniciata da una tavola del Sodoma con l'Eterno e Santi e completata dalla predella con quindici Storie neotestamentarie riferite ad Antonio Magagna; il Sant'Antonio Abate che libera una indemoniata di Rutilio Manetti; lo Sposalizio mistico di Santa Caterina d'Alessandria di Sebastiano Folli; il San Giacinto che salva da un incendio una statua della Vergine e un ostensorio di Francesco Vanni. Nella parete destra della navata si trovano l'Apparizione della Vergine al Beato Gallerani di Stefano Volpi, la Natività della Vergine di Alessandro Casolani, e una teca contenente reliquie di Santa Caterina. Segue la cappella di Santa Caterina, voluta nel 1466 da Niccolò Bensi per custodire la reliquia della testa della santa, collocata al centro dell'altare di Giovanni di Stefano, ornato lateralmente da due affreschi del Sodoma. Completa la cappella il quattrocentesco pavimento marmoreo con la raffigurazione di Orfeo e gli animali, attribuito a Francesco di Giorgio. La parete destra della navata continua con un affresco staccato di Pietro Lorenzetti che rappresenta  la Madonna col Bambino, San Giovanni Battista e un cavaliere e l'Adorazione dei pastori di Francesco di Giorgio, completata dalla lunetta di Matteo di Giovanni e dalla predella di Bernardino Fungai. Il transetto destro è ornato sul fondo dall'altare dedicato al Beato Ambrogio Sansedoni, raffigurato nella tela di Francesco Rustici collocata al centro. Il recente altare maggiore è abbellito dal ciborio e dai due angeli di Benedetto da Maiano mentre nell'abside sono collocate la Morte di San Pietro Martire di Arcangelo Salimbeni e San Tommaso di fronte al papa di Galgano Perpignani. Al complesso appartiene anche una gotica cripta, restaurata nel 1935, divisa da pilastri in tre navate voltate a crociera e absidate.

STAY NEARBY

I TERZI

SIENA

I nostri appartamenti si trovano nel centro storico di Siena, a due passi da Piazza del C...

LA CASA DEL GIGLIO

SIENA

...

LA CASA DEL CONTE

SIENA

...

DINING & ENTERTAINMENT NEARBY

Il Pomodorino

SIENA

The Tomato Pizzeria was opened in 2005 and was born from a passion. Tomato is possible ...

Teatro del Costone

SIENA

Il Teatro del Costone,  organizzato e gestito dall’associazione culturale &ldqu...

Cinema Metropolitan

SIENA

...