> Home > News > News


Dalla collezione Salini: SIENA dal '200 al '400

Siena - Dal 15 giugno al 15 settembre ai Magazzini del Sale, tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 19:00


Dal 15 giugno al 15 settembre a Siena la mostra "Siena dal '200 al '400"
Siena mostra Siena dal '200 al '400 la collezione Salini SIENA - Grazie al mecenatismo dell’architetto SimonPietro Salini l'Amministrazione comunale, dal 15 giugno al 15 settembre, offrirà al pubblico una eccezionale mostra che narra l'apice della storia senese attraverso l'evoluzione della sua arte dal Duecento al Quattrocento.


Saranno esposte opere di alcuni degli artisti senesi più illustri: da Duccio a Giovanni Pisano, i Lorenzetti, Simone Martini, Jacopo della Quercia, Sassetta, Francesco di Giorgio e molti altri. Più di ottanta opere, alcune mai esposte prima, per celebrare il genio creativo di Siena, oltre a rari pezzi tra oreficerie, maioliche e arredi.


Per volontà del Comune e del proprietario la mostra sarà a ingresso gratuito, salvo un'offerta libera da destinare  ad un’opera di beneficenza al restauro di opere d'arte e monumenti (anche delle zone del terremoto dell'Italia Centrale), ed avverrà nel suggestivo scenario dei Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico.


L’esposizione sarà aperta tutti i giorni fino al 15 settembre in orario 10 - 19.



CONDIVIDI SU:
FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibesemail

SOGGIORNI NELLE VICINANZE

VILLA MALAMERENDA

SIENA

...

PORTA ROMANA

SIENA

L'Hotel Porta Romana si trova nei pressi della storica Porta d'ingresso al centro storico....

I TERZI

SIENA

I nostri appartamenti si trovano nel centro storico di Siena, a due passi da Piazza del C...

RISTORO E SVAGO NELLE VICINANZE

Ristorante Il Mestolo Caffe' Piano Bar

SIENA

Il ristorante è a poca distanza dalle antiche mura di Siena. Arredato con cura, pr...

Teatro Dei Rozzi

SIENA

Non è da tutte le città avere due teatri bellissimi, perfettamente funzionan...

La Capannina

SIENA

La storia del Ristorante ha inizio nel 1993 quando i coniugi Guido e Pia Mirolli, già cele...